Speranza e timore

” ‘Desines’ inquit ‘timere, si sperare desieris.’

(…)Nec miror ista sic ire: utrumque pendentis animi est, utrumque futuri exspectatione solliciti. Maxima autem utriusque causa est quod non ad praesentia aptamur sed cogitationes in longinqua praemittimus; itaque providentia, maximum bonum condicionis humanae, in malum versa est.”

 

“Non avrai più paura se smetterai di sperare.”

(…)E non mi meraviglio che le cose vadano così : speranza
e timore sono contrassegni di un animo inquieto e preoccupato del futuro. La loro causa prima è che noi non ci
adattiamo al presente, ma ci spingiamo lontano con il pensiero; per questo la capacità di fare previsioni, che pure è una
delle qualità migliori dell’uomo, si risolve in un male.

Annunci

2 Pensieri su &Idquo;Speranza e timore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...